TARTARUGA COMUNE

Caretta caretta: La tartaruga marina più comune del Mediterraneo è la specie Caretta caretta. Per dimensione è la più piccola del Mar Mediterraneo; può raggiungere la lunghezza di 110 centimetri e un peso di 180 chilogrammi. Si riconosce per il suo carapace, di colore marrone- rossiccio; negli esemplari più giovani il carapace presenta una carenatura…

I pesci bevono?

I pesci bevono? Alcuni pesci bevono, altri pesci no Per spiegare bene questo fenomeno,bisogna, per prima cosa, spiegare il  concetto di osmosi. Che cos’è l’osmosi Per spiegare questo fenomeno si può fare un piccolo esperimento. E’ necessario prendere due contenitori identici e riempirli con l’acqua fino a metà: in una bisogna mettere sei cucchiaini di sale…

Delfini: i sensi dei cetacei

Come sentono i Delfini? I delfini sono gli unici mammiferi completamente legati all’ambiente marino, pur provenendo da un predecessore terrestre. Si sono adattati all’ambiente marino sia nell’aspetto fisico che negli aspetti fisiologici. Il corpo dei delfini ha assunto un aspetto idrodinamico per diminuire l’attrito con  l’acqua e potersi muovere agilmente nell’ambiente marino; gli arti, ad…

Spugne

SPUGNE Le spugne sono organismi animali, quindi eterotrofi, perché traggono nutrimento da altri organismi viventi. Sono organismi animali pluricellulari con l’organizzazione strutturale più semplice. Per nutrirsi assorbono grandi quantità di acqua tramite migliaia di piccole aperture poste nella parte esterna del loro corpo: i pori inalanti filtrano acqua contenente plancton e la espellono da aperture…

Gli echinodermi

ECHINODERMI Gli echinodermi sono animali con il corpo rivestito da spine; a questo gruppo appartengono animali come i ricci, le stelle marine, le oloturie e i gigli di mare. Sotto l’epidermide hanno scheletro calcareo, formate da piastre saldate tra loro per formare un guscio rigido nei ricci o articolate tra loro come nelle stelle marine.…